mercoledì 4 novembre 2015

VI

Come un bimbo che non trova più il suo gioco
e senza nemmeno cercarlo
si dispera
di una disperazione così profonda
da far credere imminente
la fine del suo mondo

La vita è una lezione bruscamente interrotta
il tempo il suo silenzioso
misterioso maestro

In un deserto rosa come le sabbie del Sudan
o le straordinarie fioriture di Atacama
nell'inquietudine dell'incomprensione
non mi resta altro

Beata voluttà
cercata in ogni dove
immaginata in ogni come