mercoledì 14 aprile 2021

Il brusio sale alle finestre aperte

Gli uccellini cinguettano sui rombi delle moto 
Volano le scie delle auto
Il vociare dei bimbi ricorda che è primavera

Presente in ogni cosa
Attendo il mio corteo trionfale
Dove non mancheranno 
Le ricchezze  inespresse
I sentimenti inespressi
Come in ogni funerale che si rispetti
Piangerò quello che non è stato

Il duro lavoro schiacciato dal fato
o
L'ozio premiato dal destino
Si contenderanno il primato 

Del nulla che resterà

Quante Illusioni
Costruzioni abbandonate
Il cemento della volontà le ha lasciate
Diroccate ma non dimenticate

Il tempo invisibile ed inodore
Si materializza sul mio viso
Spettatore di me stesso per una vita
Resipisco in un accenno di sorriso

mercoledì 7 aprile 2021

Software 2.0

 

Software 2.0

Questo interessante video ci mostra una presentazione nella quale Andrej Karpathy ci spiega l'odierna evoluzione nella scrittura dei software. 

1.0 I codici e gli algoritmi sono scritti dagli uomini

2.0 I codici sono scelti e scritti attraverso un processo chiamato ottimizzazione

The dissident - Documentary

 


Ottimo documentario. 

Attraverso la storia di Omar, un dissidente Saudita in Canada, Brian Fogel ci parla del passaggio di dinastia Saudita, dalla famiglia Saud a quella Salman, e la conseguente lotta per il potere. Storie vecchie come il Riccardo III si intrecciano con le ultime tecnologie come lo spyware Pegasus utilizzato da MBS per hackerare il telefono di Jeff Bezos. 

Come sfondo il macabro omicidio del più accreditato giornalista Saudita nel mondo. Fatto letteralmente a pezzi all'interno del consolato Saudita ad Istanbul nel 2018. 

Buona visione.

domenica 7 febbraio 2021

Vedere l'invisibile - Le macchine del futuro (parte 3)

 



Bitcoin - Decentralizzazione - Blockchain - Ethereum 2.0 

Ed eccoci alla terza ed ultima parte di questi tre post intitolati "Le macchine del futuro".

Nella prima ho descritto la disillusione di macchine che non ci conosceranno mai.

Nella seconda ho negato la prima scrivendo di algoritmi centralizzati che non solo ci conoscono meglio di chiunque altro ma sono in grado di influenzarci come nessun'altro.

Nella terza descriverò brevemente ciò che sta avvenendo per rompere questa incredibile diseguaglianza  e disparità di poteri tra capacità di calcolo centralizzata nelle mani di pochissimi individui e milioni di schiavi digitali al loro servizio. 

Ho iniziato a scrivere e pubblicare video sui Bitcoin nel 2013 quando valevano circa 380 $, oggi siamo a quasi 40K $ e non avete visto ancora niente. 

giovedì 21 gennaio 2021

Vedere l'Invisibile - Le macchine del futuro (parte 2)

 


Nel primo post intitolato Vedere l'Invisibile ho stupidamente e romanticamente descritto l'incapacità delle macchine di carpire il carattere delle persone limitandosi solo alla mera superficialità e viralità.

Ora vorrei negare totalmente quanto scritto precedentemente perché oggi gli algoritmi deduttivi ed induttivi stanno esattamente profilandoci e schedandoci proprio per raggiungere questo scopo. 

venerdì 15 gennaio 2021

Vedere l'invisibile - Le Macchine del futuro


La macchina, la meccanica, l'artifizio, l'inganno, strumento per contrastare con violenza la natura secondo Bacone o per assecondarla secondo Galileo. Archita da Taranto è il padre di questa parola, dal greco Dorico di Taranto machana, così importante e immutata nelle principali lingue occidentali. 

venerdì 8 gennaio 2021

Può un'azienda privata censurare il Presidente del mondo libero ?




Un paio di giorni fa abbiamo assistito ad un assalto al congresso Americano da parte di attivisti, sostenitori di Trump, molto poco ortodosso.
Il rapporto tra Trump e i media è, dall'inizio della sua presidenza, a dir poco burrascoso, da un lato i media sono sempre stati trattati a pesci in faccia e dall'altra parte questi hanno sempre risposto dispiegando una incredibile e faziosa potenza di fuoco contro l'ormai ex presidente. 
Ogni successo della sua amministrazione, nessuna guerra iniziata e i tavoli di pace tra Israele e paesi Arabi in primis, sono stati ben taciuti e passati sotto traccia. 
Ma tralasciamo lo scontro aperto tra i media ed il 45° Presidente degli Usa per soffermarci sul rapporto tra pubblico e privato, sulla libertà d'espressione e sul valore di Internet.

Può un'azienda privata censurare il Presidente del mondo libero ?

giovedì 31 dicembre 2020

2020 Addio ad un anno epocale



"Sunt lacrimae rerum et mentem mortalia tangunt" 

Enea

"La storia è lacrime, e l'umano soffrire commuove la mente"

Ed eccoci alla fine di questo incredibile 2020. Uno di quegli anni che forse in molti non avrebbero mai voluto vedere ma che resterà nella storia come epocale.

Molto si scriverà in futuro delle decisioni prese durante la pandemia. Di questa campagna di vaccinazione senza precedenti nella storia, di come prima di novembre 2020 nessun vaccino, farmaco o piattaforma tecnologica a mRNA fosse mai stato approvato per l'uso sugli esseri umani, e di come prima del 2020 l'mRNA fosse considerato solo un'ipotesi teorica o sperimentale per l'uso umano.

Oggi tutto questo sembra essere diventato realtà.

Fino ad ora abbiamo vissuto due ondate. 

Durante la prima molti di noi erano convinti le cose sarebbero tornate come prima.  Durante la seconda molti di noi si sono convinti le cose non sarebbero mai più tornate come prima. 

Come cambieranno le nostre vite ?

2 Punti sembrano piuttosto chiari:

- La vaccinazione diventerà sinonimo di vita sociale e quindi indirettamente obbligatoria

- Continueremo ad utilizzare mascherine ed igienizzanti per ancora molto tempo

Detto questo quando inizia un mondo nuovo si aprono migliaia di possibilità. Il ritorno ad un equilibrio naturale delle cose, dopo lo scossone inflitto dalla pandemia, sarà accompagnato da grande prosperità. 

Proprio come nella Belle Époque dopo la guerra Franco- Prussiana, i ruggenti anni venti dopo la prima guerra mondiale, i miracoli economici dopo la seconda, state certi che anche questa pandemia sarà seguita da una splendida crescita (per chi sarà sopravvissuto). 

Con questo 2020 salutiamo gli eroi di un mondo passato che non tornerà, attendendo con ansia quelli del mondo nuovo.

Happy New Year

martedì 29 dicembre 2020

Barcollo sulla passerella mi frugo nelle tasche
Tu china sul pavimento raccogli i pezzi di un orologio ormai rotto
Investiti dall’invisibile
Mascherati come vittime e assassini
Dall’aldilà del cielo
Cadiamo nei flutti del tempo
Onde hertziane ci trafiggono da ogni parte
Sentiamo opinioni evanescenti ma alcuni significati restano senza significante
Non tutto è simbolizzabile
Muoviamo allora verso il margine d’imperfezione che possa salvarci
Ma la curvatura delle nostre pulsioni non permette di raggiungere l’obbiettivo
Possiamo solo circondarlo
Fallire
Ripetere


lunedì 28 dicembre 2020

Bitcoin quasi a 30K $ e tutto tace...





I Bitcoin in questo fine 2020 stanno toccando il loro massimo storico e nessuno ne parla.

Ho iniziato a scrivere di Bitcoin otto anni fa e non molto è cambiato da quello che pensavo allora (Qui una selezione degli articoli)

giovedì 24 dicembre 2020

giovedì 17 dicembre 2020

Perché il regime Sanitario è più simile al Comunismo (Cinese) che al Fascismo.


 

Nel post del 3 Dicembre (Da Hegel a Kojeve verso il Capitalismo Autoritario) ho scritto di come questa forma ibrida di capitalismo autoritario Cinese si stia imponendo sul mondo occidentale e se ne uscirà trionfante o meno.

Ma perché di fronte a questo regime sanitario e continuo abuso di dpcm (il parlamento è praticamente una scatola vuota) parlo di Comunismo e non di Fascismo ?

lunedì 14 dicembre 2020

Suez Il canale, l'Egitto e l'Italia - di Marco Valle


 Bel libro per ripassare la geopolitica mondiale ma soprattutto rispolverare quella Italiana. 

La geopolitica, partendo dalla geografia, non cambia con il passare degli anni e dei governi. Le esigenze Veneziane prima, Italiane poi, di libero accesso agli oceani restano valide ancora oggi come ieri.